Misuratore di portata e BTU portatile a ultrasuoni di Armstrong | Armstrong | Americas

Misuratore di portata e BTU portatile a ultrasuoni di Armstrong

Misuratore di portata e BTU portatile a ultrasuoni di Armstrong

Specifiche dei prodotti

Design Portatile
Misurazione dell'energia Misurazione del tasso energetico e dell'energia totale. Richiede un RTD doppio opzionale
Gamma di velocità del flusso ± 32 ft/s, bidirezionale
Accuratezza del flusso Per tubi ≥6″: ±1% della lettura ±0,03 ft/s di velocità*
Per tubi <6": ±2% della lettura ±0,03 ft/s di velocità*
Ripetibilità 0,5%
Accuratezza della
temperatura
Temp: ±1,8 ˚F
Delta di temperatura: ±0,18 ˚F con sensori RTD accoppiati
Tempo di risposta 0,5 s. Configurabile tra 0,5 s e 99 s
Display/tastierino LCD con retroilluminazione 4 x 16 lettere. Tastierino a membrana con feedback tattile 5 x 4 più 4 tasti funzione.
Visualizza tasso/totale energia istantaneo, tasso/totale portata (positivo, negativo e netto), velocità.

Misuratore di portata e BTU portatile a ultrasuoni di Armstrong

Il misuratore di portata a ultrasuoni portatile di Armstrong (AUP) è l'unità portatile più compatta ma potente per la misurazione di portata/BTU disponibile sul mercato. L'utilizzo delle nostre tecnologie brevettate, come l'elaborazione dei segnali a ultrasuoni, il tracciamento della qualità del segnale e l'autoadattamento, oltre al design dell'elettronica ad alta densità, consente al dispositivo di misurare flusso, temperatura ed energia termica del liquido dall'esterno di un tubo in modo accurato e affidabile.

COME FUNZIONA

I misuratori di portata ed energia portatili a ultrasuoni di Armstrong si basano sul principio della misurazione del tempo di transito, in cui il sistema sfrutta una coppia di sensori (Figure 1 e 2) che funzionano sia come trasmettitori che come ricevitori a ultrasuoni. I sensori sono installati sulla parete del tubo, fissati all'esterno o inseriti all'interno a una distanza specifica tra loro. Il misuratore di portata funziona trasmettendo e ricevendo alternativamente un'emissione codificata di energia sonora tra i due sensori e misurando il tempo di transito richiesto dal suono per viaggiare tra i due sensori. La differenza nel tempo di transito è direttamente correlata alla velocità del liquido nel tubo. La portata viene quindi calcolata in base alla differenza del tempo di transito, alla geometria del tubo e alla formula dinamica del fluido.

 

PRATICITÀ DA PORTARE OVUNQUE

I vantaggi del misuratore di portata a ultrasuoni di Armstrong sono la misurazione dell'energia termica, il flusso bidirezionale, l'installazione non intrusiva e la registrazione dei dati, il tutto in un pratico formato portatile.