Scaricatore di condensa bimetallico per condizioni di surriscaldamento - Serie SH-300 | Armstrong | Americas

Scaricatore di condensa bimetallico per condizioni di surriscaldamento – Serie SH-300

Scaricatore di condensa bimetallico per condizioni di surriscaldamento – Serie SH-300

Specifiche dei prodotti

 

Modello SH-300 SH-300F
Capacità fino a 6.500 lb/h
(2.950 kg/h)
6.500 lb/h
(2.950 kg/h)
Pressione massima consentita 580 psig
(40 bar)
580 psig
(40 bar)
Temperatura massima consentita 662 °F
(350 °C)
662 °F
(350 °C)
Materiale corpo Acciaio al carbonio
ASTM A-105
Acciaio fuso WCB
Pressione operativa massima 319 psig
(22 bar)
319 psig
(22 bar)
Tipo connessione Filettata,
saldatura a tasca,
flangiata
Flangiata integrata
Dimensioni connessione 1/2″ (15 mm)
3/4″ (20 mm)
1″ (25 mm)
1/2″ (15 mm)
3/4″ (20 mm)
1″ (25 mm)

Scaricatore di condensa bimetallico per condizioni di surriscaldamento – Serie SH-300

Gli scaricatori di condensa bimetallici della serie SH-300 per condizioni di surriscaldamento o basso carico sono ideali per applicazioni in cui altri tipi di scaricatore non assicurano una lunga durata.

Gli scaricatori bimetallici serie SH-300 di Armstrong possono gestire anche carichi di avviamento elevati associati alle applicazioni con surriscaldamento. L'esclusivo elemento bimetallico consente la chiusura prima che lo scaricatore si surriscaldi, impedendo così la perdita di vapore.

Certificazioni

  • PED