Scaricatore a pompa ad alta capacità – EPT-516

Scaricatore a pompa ad alta capacità – EPT-516

Specifiche dei prodotti

Modello EPT-516
Tipo connessione Flangiata ANSI 150#
Pressione massima consentita 150 psig (10 barg)
Temperatura massima consentita 500 °F (250 °C)
Materiale corpo Acciaio fabbricato ASME VIII divisione I – ASTM A106 GrB, ASTM A105
Materiale del meccanismo Acciaio inossidabile con molla Inconel X-750
Pressione operativa massima 150 psig (10 barg)
Capacità massima  79.190 lb/h (35.920 kg/h)
Dimensioni connessione in ingresso 4″ (100 mm)
Dimensioni connessione di uscita 4″ (100 mm)

Scaricatore a pompa ad alta capacità – EPT-516

Lo scaricatore a pompa ad alta capacità EPT-516 recupera e restituisce in modo efficace la condensa calda, essenziale per l'efficienza complessiva dell'impianto e per la conservazione dell'energia.  Questa soluzione non elettrica a bassa manutenzione sposta grandi quantità di condensa e di altri liquidi da punti più bassi, con pressioni basse o spazi con vuoto fino a un'area con pressione o altezza maggiore. La condensa può essere riportata a temperature ben al di sopra del limite di 200 ˚F (93 ˚C) delle tradizionali pompe elettriche senza causare problemi di perdite dalle guarnizioni o di cavitazione.

Caratteristiche

  • Senza elettricità – Utilizza vapore, aria o gas poco costosi per il funzionamento dello scaricatore a pompa
  • Nessuna perdita dalle guarnizioni/tenute a pacco, nessun problema di usura della girante, elettrico o del motore – Minore manutenzione e tempi di fermo
  • L'installazione o la riparazione da parte di un unico operatore riduce i costi di installazione e manutenzione
  • Meccanismo azionato a molla/galleggiante diretto – Nessun meccanismo della valvola a diaframma con esigenze di manutenzione costante
  • Design della molla di compressione – Riduce tempi di fermo e assicura prestazioni e affidabilità
  • Componenti interni in acciaio inossidabile robusti – Resistenti alla corrosione per una maggiore durata
  • Circuito chiuso – Nessuna perdita di vapore in movimento o di flash, quindi cattura e restituisce tutti i kJ preziosi al sistema (vedere Applicazioni generali a pagina CRE-226)
  • Sicurezza – La pompa può essere utilizzata in pozzetti allagati senza pericolo di folgorazione o di guasti agli interruttori automatici
  • A prova di esplosione – Unità standard intrinsecamente sicura senza costi aggiuntivi

APPLICAZIONI TIPICHE

  • Sistemi di riscaldamento a bassa pressione
  • Scambiatori di calore o serpentine di processo con controllo del vapore modulante
  • Installazioni remote (tracciatura, serbatoi di stoccaggio o serpentine remote)
  • Sistemi sottovuoto
  • Aree pericolose (a prova di esplosione)
  • Ambienti caustici
  • Scarichi o aree sommerse
  • Bollitori
  • Serbatoi flash

Certificazioni

  • CE