Scaricatore di condensa a secchiello rovesciato - Modelli 411G e 421 | Armstrong | Americas

Scaricatore di condensa a secchiello rovesciato – Modelli 411G e 421

Scaricatore di condensa a secchiello rovesciato – Modelli 411G e 421

Specifiche dei prodotti

Modello 411G 421
Capacità 1.300 lb/h (590 kg/h) 1.300 lb/h (590 kg/h)
Pressione massima consentita 1.000 psig (69 bar) 1.000 psig (69 bar)
Temperatura massima consentita 700 °F (371 °C) 700 °F (371 °C)
Materiale corpo Acciaio forgiato ASTM A105 Acciaio forgiato ASTM A105
Pressione operativa massima 1.000 psig (69 bar) 1.000 psig (69 bar)
Tipo connessione Filettata, saldatura a tasca, flangiata Filettata, saldatura a tasca, flangiata
Dimensioni connessione 1/2″ (15 mm), 3/4″ (20 mm) 1/2″ (15 mm), 3/4″ (20 mm)
Direzione flusso Verticale Orizzontale

Scaricatore di condensa a secchiello rovesciato – Modelli 411G e 421

Gli scaricatori di condensa a secchiello rovesciato in acciaio al cromo-molibdeno forgiato modello 411G e 421 per l'installazione verticale sono disponibili con connessioni filettate, saldate a tasca o flangiate.

Il modello 411G è adatto per l'installazione verticale e offre capacità inferiori a pressioni superiori. Il modello 421 aggiunge la comodità e il risparmio della riparabilità in linea ed è progettato per soddisfare i requisiti di gestione dell'energia odierni in modo efficiente ed economico per una lunga durata senza problemi.

Un esclusivo sistema di leva moltiplica la forza fornita dal secchiello per aprire la valvola contro la pressione del sistema. Il meccanismo è libero di flottare e non ha perni fissi che possano creare usura o attrito.

Poiché il meccanismo si trova nella parte superiore dello scaricatore, non è possibile che lo sporco si accumuli sul foro. Le piccole particelle di sporco vengono tenute in sospensione fino a quando non vengono scaricate dall'azione di spurgo differenziale completo, quando il secchiello affonda, sollevando la valvola dalla sede.

Il foro di scarico è circondato da una tenuta d'acqua che impedisce la perdita di vapore vivo. Lo sfiato automatico dell'aria è assicurato da un piccolo foro di sfiato nel secchiello.

Gli scaricatori di condensa a secchiello rovesciato drenano in modo continuo, anche se a intermittenza e non consentono l'accumulo di condensa. Sono inoltre resistenti ai colpi d'ariete.

Certificazioni

  • IBR
  • NIBR
  • PED