Scoprite come Armstrong è diventata leader globale nella gestione dei sistemi di utility termiche e nelle esperienze positive.

Brochure sui servizi globali

1900
Adam Armstrong fonda la Armstrong Machine Works. Inizialmente la società produceva escavatori meccanici per la raccolta delle patate.
1911
Adam Armstrong introduce sul mercato lo scaricatore di condensa a secchiello rovesciato, cambiando per sempre il metodo di condizionamento e alimentazione del vapore.
1928
Armstrong Machine Works crea un nuovo stabilimento a Three Rivers (Michigan) per sostenere la continua crescita della società.
1932
Armstrong Steam Works lancia una linea di umidificatori industriali. Gli scaricatori di condensa continuano a essere il prodotto principale della società.
1939
La domanda di scaricatori di condensa realizzati in Canada porta alla costituzione di Canadian Armstrong Machine Works. La società sarà attiva per oltre 30 anni.
1961
Armstrong Machine Works festeggia il 50° anniversario dello scaricatore di condensa a secchiello rovesciato con un impegno costante nella qualità e in pratiche commerciali etiche che permane tuttora.
1963
Lawrence "Army" Armstrong viene nominato presidente di Armstrong, rimanendo in carica fino al 1975.
1969
Armstrong costituisce Machine Works, S.A. A a Liegi (Belgio).
1973
Armstrong Machine Works lancia i modelli 1010, 1011 e 1012 di scaricatore di condensa a secchiello rovesciato in acciaio inossidabile.
1975
Howard G. Lambertson, cognato di Lawrence Armstrong, viene nominato presidente di Armstrong. Rimane in carica fino al 1978.
1978
Merrill "Gus" Armstrong viene nominato presidente. Rimane in carica fino al 2003.
1979
Viene costituita Armstrong-Hunt, una joint venture per la produzione di serpentine vapore a tubo alettato e riscaldatori per unità negli Stati Uniti e in Canada.
1980
La ragione sociale viene modificata in Armstrong International, Inc. e Armstrong Machine Works diventa una divisione.
1985
Viene costituita Armstrong Yoshitake Inc. per la gestione di controlli di pressione e temperatura.
1992
David Armstrong pubblica il suo primo libro, Managing By Storying Around. Prima della sua prematura scomparsa nel 2010, David pubblicherà complessivamente cinque libri.
1994
Armstrong espande la propria presenza globale con l'apertura di Kangsen-Armstrong in Cina.
1996
Viene costituita Armstrong Service, che amplia l'attenzione di Armstrong dalla produzione fino a includere servizi completi di ingegneria di energia termica. All'epoca questa diversificazione fu considerata all'avanguardia e lungimirante.
2003
David Armstrong diventa presidente e CEO di Armstrong. Rimarrà in carica fino alla sua prematura scomparsa nel 2010.
2004
Kurt Armstrong, figlio di David, entra nella società. È attualmente il CIO (Chief Information Officer) di Armstrong.
2005
Armstrong International ottiene l'approvazione della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) per la sua metodologia avanzata di efficientamento del sistema vapore. Si tratta della prima metodologia di efficientamento a essere approvata per il sistema internazionale per lo scambio delle quote di emissione di anidride carbonica (CO2) in base al Protocollo di Kyoto.
2006
Armstrong International – Mexico inizia la propria attività a Guadalajara (Messico). L'intera regione dell'America Latina è attualmente servita da Armstrong International – Latin America.
2007
Armstrong espande la sua presenza globale con l'apertura di uno stabilimento in India.
2008
Armstrong porta il controllo della temperatura dell'acqua calda nel mondo digitale con l'introduzione della valvola di miscelazione digitale The Brain®.
2010
Patrick Armstrong diventa presidente e CEO di Armstrong.
2010/2011
Ryan, Matt e Troy Bloss continuano la tradizione di famiglia ed entrano a far parte di Armstrong. Ryan, Matt e Troy sono i figli di Doug e Tammy (Armstrong) Bloss. Doug rimane in carica come vicepresidente fino al 2017.
2011
Armstrong festeggia il 100° anniversario dall'introduzione dello scaricatore di condensa a secchiello rovesciato.
2015
Armstrong lancia SAGE® per la gestione dei sistemi di utility termiche , il più avanzato software disponibile di monitoraggio dei sistemi vapore e acqua calda completamente integrato.
2016
Brian Armstrong, il figlio maggiore di Patrick, entra in Armstrong.
2017
Doug Bloss diventa presidente e CEO di Armstrong.
2018
Brandon Armstrong, il figlio di mezzo di Patrick, entra nella società di famiglia.
2020
La società lancia la TVS 6000UD, la prima stazione valvole di intercettazione a doppio isolamento e spurgo che elimina i rischi, migliora la sicurezza e consente una facile sostituzione dello scaricatore senza richiedere il fermo impianto.
2021
Armstrong concentra la propria conoscenza ultracentenaria di utility termiche, le informazioni e l'esperienza acquisite per aiutare i clienti ad affrontare con successo la sfida globale della decarbonizzazione.
2022
Armstrong International lancia un nuovo slogan. Experience Matters™ è l'espressione del profondo impegno della società nell'utilizzare il proprio patrimonio di esperienza nel settore delle utility termiche per creare soluzioni migliori e più intelligenti ed esperienze piacevoli per ogni cliente, ogni singola volta.
2023
Kurt Armstrong diventa presidente e CEO di Armstrong.
2024
Cole Armstrong, il figlio più giovane di Patrick, entra nella società di famiglia. Armstrong rafforza le capacità di noleggio e assistenza di caldaie industriali e commerciali aggiungendo WARE alla sua famiglia di aziende.